Bate Borisov-Roma 3-2: Video Gol, Highlights e Sintesi (2015-16)

Una Roma incerottata affonda sotto i colpi di un Bate Borisov capace di dare una vera e propria lezione di calcio alla squadra di Rudi Garcia.

I padroni di casa vanno in vantaggio con il gol di Stasevic, bravo a risolvere la mischia nell’area piccola e a correggere in rete la respinta corta della traversa. I giallorossi vanno completamente nel pallone e ne prendano un altro: a perforare la difesa capitolina per la seconda volta è Mladenovic, che coglie impreparato Szczesny, beccandolo fuori dai pali e infilandolo alla sua destra.

Alla mezzora accade l’irreparabile: è 3-0. Ancora Mladenovic, ancora impreparato il portiere ex Arsenal. Il numero 25 della Roma è già pronto per intercettare il cross in arrivo dalla sinistra, ma l’esterno dell’undici bielorusso lo beffa, sparando un missile sotto la traversa.

I primi 45 minuti terminano sul punteggio di 3-0, è notte fonda per Salah e compagni, condizionati in maniera importante dalle numerose assenze. Appena cinque le soluzioni in panchina per il tecnico francese, davvero in grossa difficoltà in questa serata amara.

Nella ripresa, gli ospiti iniziano sornioni, ma al minuto 63 riaprono il match, grazie a una combinazione nello stretto tra Salah, Iago Falquè e Gervinho, che porta l’ivoriano a registrare la sua prima marcatura in questa Champions League. La Roma si catapulta nuovamente in avanti e a 10 minuti dal novantesimo accorcia ancora le distanze: Digne vince un rimpallo sul versante mancino, mette in mezzo una palla che attraversa quasi tutta l’area di porta, prima di arrivare sui piedi di Torosidis, che non fallisce da due passi.

Risultato finale: Bate Borisov batte Roma 3-2. Il cammino nel Girone E per i giallorossi ora si fa indubbiamente più arduo.