Bayern Monaco-Milan, Montella: “Test importante”

In attesa della gara contro il Bayern Monaco per l'International Champions Cup, Vincenzo Montella, allenatore del Milan, ha parlato in conferenza stampa.

VOTA QUESTA NOTIZIA

L’allenatore campano è sembrato entusiasta all’idea di sfidare Carletto Ancelotti: “Quello di domani col Bayern Monaco sarà un importante test per capire come sta lavorando la squadra in questo periodo di preparazione estiva. Sarà fondamentale avere la mente libera e serena, questo vuol dire che la squadra è concentrata: la testa e la mentalità dei calciatori fanno davvero la differenza”.

Dopo il bel successo col Bordeaux, i rossoneri hanno una nuova occasione per capire a che punto sono con la preparazione per il campionato: “Rispetto alla partita con il Bordeaux abbiamo 10 giorni in più di lavoro, ma in ogni partita bisogna fare un step in più. Dobbiamo avere la stessa sfrontatezza di voler comandare il match, anche se domani sarà difficile ma bisogna provarci e tentare di portare avanti la partita”.

Sulla questione del passaggio della proprietà al gruppo di investitori cinesi, Montella non ha voluto entrare nel dettaglio: “Secondo me ogni persona ha un numero di energie da utilizzare, io le sto usando unicamente per allenare la squadra. Sono in contatto quotidiano con il dottor Galliani e sono sicuro che si farà il meglio per il Milan“.

Leggi anche: