Bayern Monaco-Olympiacos 4-0: Video Gol, Highlights e Sintesi (24 novembre 2015)

Il Bayern Monaco prende a pallonate l’Olympiacos e si qualifica aritmeticamente, da prima del suo raggruppamento, agli ottavi di finale della Champions League 2015-16.

Ad aprire le danze è Douglas Costa, bravissimo nello sfruttare un preciso cross di Jerome Boateng e a siglare la rete dell’1-0, che mette in discesa la gara. Passano appena 8 minuti e i bavaresi raddoppiano: Coman prova il tiro dai 25 metri, ma sulla traiettoria c’è Robert Lewandowski, rapido nel raccogliere la sfera e a scaricarla immediatamente in fondo al sacco, confermando ancora una volta le sue straordinarie capacità realizzative.

Sembra passata un’eternità, ma siamo appena al 20′: Robben punta l’area, salta secco un uomo e permette a Thomas Muller di spingere dentro un pallone facile facile, che vale il 3-0, risultato con cui le squadre vanno a riposo.

Nella ripresa, Badstuber rende più interessante la serata facendosi espellere dal direttore di gara, per aver interrotto una chiara occasione da rete. Ciò non ferma la corazzata di Guardiola, che non smette di creare palle gol e al 69′ passa ancora: Muller fa partire un cross morbido e preciso, che trova sempre l’ex Juve Coman, coraggioso nell’andare al contrasto con l’estremo difensore dei greci e spingere dentro con la testa il pallone del 4-0.

GLI HIGHLIGHTS DI BAYERN MONACO-OLYMPIACOS