Belgio-Russia 1-0 (Origi) Risultato Finale

CalcioNow seguirà in diretta a partire dalle 17.45 la gara tra Belgio-Russia valida per la seconda giornata del Gruppo H del Mondiale 2014. Il Belgio con una vittoria archivia la qualificazione, ma di fronte ai ragazzini terribili allenati da Wilmots (da tutti pronosticati come la rivelazione di questo torneo), c’è la Russia guidata dall’istrionico Fabio capello che dopo il pareggio della prima giornata vuole ottenere i tre punti per restare in corsa.

Ore 19.50: E’ finita il Belgio ha battuto la Russia e si è qualificato agli Ottavi di Finale.

Ore 19.47: Tre minuti di recupero.

Ore 19.46: Terza sostituzione per la Russia, esce Samedov ed entra Kerzhakov.

Ore 19.45: GOL DEL BELGIO…Hazard combina con Origi in area di rigore, poi quest’ultimo deposita in rete da pochi passi. Siamo all’88’.

Ore 19.43: Hazard all’85’ batte da centro area verso la porta avversaria, ma la palla gli è deviata in angolo.

Ore 19.41: All’83’ Mirallas tira basso, rasoterra, su punizione centrale al limite dell’area, ma prende il palo.

Ore 19.39: Seconda sostituzione per la Russia, esce Shatov ed entra Dzagoev.

Ore 19.37: All’80’ Eshchenko ci prova con il destro, ma la palla sfiora il palo.

Ore 19.34: E’ una Russia che sta schiacciando il Belgio nella propria area, ma non riesce a tirare pericolosamente verso Courtois. Siamo al 77’.

Ore 19.31: Terza sostituzione per il Belgio, esce Mertens ed entra Mirallas.

Ore 19.30: Ammonito Alderweireld.

Ore 19.29: Al 72’ è Ignashevich che ci prova di testa su servizio di Samedov ma palla alta.

Ore 19.20: Prima sostituzione per la Russia, esce Kozlov ed entra Eshchenko.

Ore 19.16: Botta e risposta al 58’ tra Russia e Belgio, prima i russi ci provano con una sforbiciata al centro dell’area di Kokorin poi sul successivo contropiede belga la palla arriva a Origi che è andato giù in area ma l’arbitro ha fatto proseguire.

Ore 19.14: Seconda sostituzione per il Belgio, esce Lukaku ed entra Origi.

Ore 19.12: Ammonito Witsel per fallo da dietro che stoppa contropiede della Russia.

Ore 19.11: Colpisce con l’esterno Glushakov, ma la palla va sul fondo. Siamo al 53’.

Ore 19.07: Witsel e Kanunnikov entrambi a terra per uno scontro di gioco fortuito. Quello che ha la peggio è il belga che deve uscire dal campo accompagnato dai sanitari. Siamo ale 49’.

Ore 19.03: E’ iniziato il secondo tempo, ha battuto la Russia.

Ore 19.01: Le squadre stanno rientrando in campo per il secondo tempo, non ci dovrebbero essere sostituzioni.

Ore 18.46: E’ finito il primo tempo, le squadre vanno al riposo sullo 0-0.

Ore 18.45: Un minuto di recupero.

Ore 18.44: E’ Kokorin che da centro aria sbaglia il colpo di testa senza riuscire a indirizzare verso la porta belga la palla. Siamo al 44’.

Ore 18.43: Tiro da fuori aria di Shatov dopo la respinta della difesa belga, ma palla alta.

Ore 18.38: Ammonito Glushakov per gioco pericoloso nei confronti di Mertens.

Ore 18.36: E’ ancora Mertens il più pericoloso dei Diavoli Rossi visto che punta Kombarov e arrivato in aria prova il tiro, ma Akinfeev in tuffo allontana con i pugni. Siamo al 36’.

Ore 18.31: Prima sostituzione per il Belgio, esce Vermaelen ed entra Vertonghen.

Ore 18.30: Al 30’ ci prova Kanunnikov con un tiro secco dai trenta metri, ma Courtois è attento e in tuffo respinge con i pugni.

Ore 18.26: La Russia protesta per uno scontro all’interno dell’area di rigore del Belgio con Alderweireld che colpisce il piede sinistro di Kanunnikov che stava coprendo il pallone. Era rigore.

Ore 18.23: Scontro fortuito a centrocampo tra Kanunnikov e Alderweireld, ma si rialzano dopo pochi istanti che sono stati a terra.

Ore 18.22: E’ ancora Mertens il più pericoloso del Belgio, ma il suo destro è alto di poco.

Ore 18.21:Azione personale di Kanunnikov sulla sinistra che prova il cross al centro, ma è troppo forte e nessun compagno riesce a intervenire per provare a spedire verso la porta.

Ore 18.20: Dribbling e tiro di Mertens dal limite dell’area, ma la palla va fuori. Siamo al 20’.

Ore 18.14: Glushakov è provvidenziale su Lukaku al centro dell’area. Ma Mertens è stato molto altruista perché poteva tirare invece di passare.

Ore 18.12: Al 12’ è la Russia a portare la prima vera occasione della partita con Faizulin che tira in porta di sinistro, ma è bravo Courtois in tutto a deviare in angolo.

Ore 18.04: Pericolosissimo Mertens che in area prova il tiro di destro, ma viene murato due volte da un difensore russo.

Ore 18.01Contropiede per la Russia, ma la difesa belga mura bene in aria. Poi gioco fermo perché Samedov ha subito un colpo a centrocampo.

Ore 18.00: E’ iniziata la partita ha battuto il Belgio.

Ore 17.57: In tribuna è presente anche il presidente della Fifa, Blatter.

Ore 17.54: Ecco gli inni nazionali, si inizia con quello del Belgio.

Ore 17.52: Le squadre stanno entrando in campo.

Queste le formazioni ufficiali:

Belgio: Courtois; Alderweireld, Vermaelen, Kompany, Van Buyten, Witsel, Fellaini, De Bruyne, Mertens, Hazard, Lukaku. Allenatore: Wilmots.

Russia: Akinfeev; Kombarov, Ignashevich, Berezutski, Kozlov; Glushakov, Faizulin, Shatov; Kanunnikov, Kokorin, Samedov. Allenatore: Capello.

Arbitro: Brych (Germania).

Leggi anche — > Mondiali 2014, Belgio-Russia: Probabili Formazioni e Diretta Tv