Belotti Rinnovo: Stipendio raddoppiato e clausola da 90 milioni?

Il rinnovo del contratto di Andrea Belotti col Torino gli porterebbe il doppio dello stipendio preso finora ed una clausola da 90 milioni.

Andrea Belotti è considerato un dei grandi giovani talenti italiani e sta per rinnovare il contratto col Torino. Classe ’93, soprannominato Il Gallo, oltre a giocare nell’attacco della squadra piemontese fa parte anche della Nazionale italiana. A breve rinnoverà il contratto col Toro, che non se lo lascia di certo scappare e, anzi, gli raddoppia lo stipendio.

 

Infatti, secondo quanto riporta La Gazzetta dello Sport, la dirigenza granata ha offerto questo corposo aumento d’ingaggio al centroavanti per convincerlo a restare al Torino almeno fino al 2021 e ciò consentirebbe a Urbano Cairo di inserire una clausola rescissoria da 90 milioni di euro, in modo tale da garantirsi una corposa entrata in caso il Gallo decida di trovarsi un nuovo pollaio prima della fine del contratto.

Nel frattempo Belotti sta portando avanti la serie di gol che aveva iniziato alla fine della scorsa stagione e che non ha più interrotto da quando ha indossato la maglia della squadra piemontese.