Probabili Formazioni Serie A 11° Giornata, Benevento-Lazio

Benevento a caccia dei primi punti stagionali, Lazio per confermarsi tra le grandi

Benevento-Lazio è la gara di domenica pomeriggio, alle ore 12:30 al Ciro Vigorito, nella 11° giornata della Serie A 2017-2018. Andiamo ora ad analizzare al meglio come arrivano queste due squadre al match e le probabili formazioni.

Ultime Notizie Benevento

La formazione sannita, dopo dieci giornate di campionato, non ha ancora ottenuto punti, battendo il record nella massima serie. La squadra allenata da Roberto De Zerbi, che ha preso il posto di Marco Baroni, esonerato dopo la sconfitta per 3-0 contro la Fiorentina, non ha iniziato bene la sua avventura, battuto, alla Sardegna Arena, 2-1 dal Cagliari di Diego Lopez. Il Benevento è sia il peggior attacco, con soli tre gol segnati, che peggior difesa con 24 reti subite.

Per i sanniti non sono a disposizione, oltre al capitano Fabio Lucioni, squalificato per doping, anche il difensore centrale Costa, alle prese con un infortunio. De Zerbi dovrebbe schierare un 4-3-1-2. Tra i pali ci sarebbe Brignoli, che prende il posto di Belec. Davanti a lui una difesa a quattro con Djimsiti e Antei al centro e Venuti (in vantaggio nel ballottaggio con Di Chiara) e Letizia sulle fasce. Sulla mediana andrebbero Memushaj, Cataldi e Viola. Amato Ciciretti, ritornato in campo dopo l’infortunio, potrebbe ricoprire il ruolo da trequartista insieme alle due punte, ovvero Iemmello e Lombardi (in vantaggio nel ballottaggio con D’Alessandro).

Ultime Notizie Lazio

Quarta forza del campionato, la Lazio di Simone Inzaghi sta passando un ottimo periodo. Infatti, dopo la sconfitta al San Paolo contro il Napoli per 4-1, i capitolini hanno ottenuto ben cinque vittorie consecutive, tra cui una, alla sesta giornata, contro la Juventus di Massimiliano Allegri 2-1 all’Allianz Stadium. Nell’ultima giornata ha battuto 2-1, al Dall’Ara, il Bologna.

Come detto in precedenza, la squadra di Inzaghi si trova al quarto posto in classifica, a quota 25 punti, a pari punti con la Juventus (impegnata nel big-match di sabato pomeriggio, al San Siro, contro il Milan), a quattro lunghezze di distanza dalla Roma, quinta (che affronterà all’Olimpico il Bologna), ad una sola lunghezza dall’Inter (impegnata nel posticipo di lunedì sera contro il Verona) e a tre di distanza dalla capolista Napoli (impegnata al San Paolo contro il Sassuolo).

Lazio che ha molti giocatori indisponibili. Infatti sono alle prese con i rispettivi infortuni il brasiliano Felipe Anderson, Wallace, Basta, Palombi e Mauricio. Nessun giocatore e tra gli squalificati. Inzaghi che dovrebbe schierare il solito 3-5-1-1 con Strakosha tra i pali. Davanti a lui una difesa a tre con Bastos, De Vrij e Radu. Centrocampo a cinque con Parolo, Leiva e Milinkovic al centro e Marusic e Lucic sugli esterni. Luis Alberto dovrebbe agire come trequartista dietro all’unica punta, ovvero il bomber Ciro Immobile.

Probabili Formazioni

BENEVENTO (4-3-1-2): Brignoli; Venuti, Djimsiti, Antei, Letizia; Memushaj, Cataldi, Viola; Ciciretti; Iemmello, Lombardi. Allenatore: Roberto De Zerbi.

LAZIO (3-5-1-1): Strakosha; Bastos, De Vrij, Radu; Marusic, Parolo, Leiva, Milinkovic, Lulic; Luis Alberto; Immobile. Allenatore: Simone Inzaghi.

A dirigere la sfida sarà il signor Piero Giacomelli della sezione di Trieste. Insieme al fischietto triestino ci sono i guardalinee Costanzo e Longo. Quarto uomo Illuzzi, alla Var Massa mentre nell’Avar Pezzuto.