Benfica-Bayern Monaco, Benatia non gioca: è senza passaporto

VOTA QUESTA NOTIZIA

Davvero clamoroso quello che è successo nel Bayern Monaco. Benatia questa sera non potrà giocare contro il Benfica poiché ha dimenticato il passaporto. L’ex difensore della Roma che è parte integrante della difesa della squadra allenata da Pep Guardiola non potrà essere schierato in campo nella decisiva gara di ritorno dei Quarti di Finale di Champions League perché ha dimenticato il documento di riconoscimento.

La notizia è stata diffusa dalla Bild che ha spiegato come il difensore abbia dimenticato il passaporto al momento dell’imbarco verso la capitale portoghese. Insomma a poche ore dalla fondamentale gara di Champions League una vera tegola si è abbattuta sui tedeschi che dovranno fare a meno di Benatia. Un inconveniente che non ha certo lasciato il sorriso sulle facce dell’allenatore e della dirigenza bavarese anche se proprio il Bayern parte da una posizione di vantaggio avendo all’andata vinto per 1-0.

Leggi anche: