Berlusconi cade in vacanza: taglio alla testa

Nuova disavventura per Silvio Berlusconi. Il presidente del Milan, in vacanza in Costa Azzurra, ha rimediato un taglio alla testa a seguito di una caduta mentre cercava di salire sulla sua barca a vela. Nel cadere Berlusconi ha battuto la testa contro le strutture dell’imbarcazione procurandosi quindi il taglio alla fronte. Prontamente soccorso dalla figlia Marina Berlusconi presente quando è accaduto il fatto, il patron rossonero ha applicato sulla ferita una borsa col ghiaccio per cercare di rimarginarla.

Nulla di grave per Berlusconi,  solo tanta paura per Marina Berlusconi e i presenti che hanno assistito all’incidente. La caduta ha sì aperto un taglio alla testa del numero uno del Milan, ma non si tratta di un taglio profondo. Una ferita superficiale dunque che dunque non rovinerà del tutto la sua vacanza in Costa Azzurra. Nuova caduta per Berlusconi che aveva già avuto un incidente simile qualche mese fa a Genova durante il comizio elettorale.

Leggi anche: