Silvio Berlusconi, dopo essere stato operato al cuore, è ancora convalescente all’Ospedale San Raffaele di Milano, ma secondo la figlia Marina sta recuperando.

Arrivano notizie incoraggianti dall’ospedale San Raffaele di Milano, dove Silvio Berlusconi è ricoverato dopo il delicato intervento al cuore di martedì scorso. Ieri la figlia Marina ha trascorso tutto il pomeriggio con lui ed ha rilasciato alcune dichiarazioni all’uscita della struttura ospedaliera, riportate dalla Gazzetta dello Sport:

“Mio padre è provato ma sta bene. Sta recuperando”. Poche parole quindi, ma che fanno pensare ad un miglioramento costante del presidente rossonero, che a breve comincerà la riabilitazione post-operatoria. Le sue condizioni di salute restano ancora molto delicate, quindi è d’obbligo riposo totale per circa due mesi. 

Si occuperà della trattativa per la cessione del suo Milan nella prossima settimana, quando visionerà il dossier di Sal Galatioto, tornato a Londra nella giornata di ieri dopo una settimana di trattative a Milano con i vertici Fininvest.

LEGGI ANCHE: