Arrivano notizie confortanti sullo stato di salute di Silvio Berlusconi, operato martedì scorso al cuore. Il presidente rossonero potrebbe tornare a casa già la prossima settimana.

Dal San Raffaele di Milano giungono novità sullo stato di salute di Silvio Berlusconi, operato martedì scorso a cuore aperto per la sostituzione di una valvola aortica. Secondo quanto dichiarato dal fratello Paolo e riportato da Milan News, l’ex-premier potrebbe infatti tornare a casa in anticipo rispetto alla tabella di marcia, addirittura già la prossima settimana.

Il suo stato di salute è in netto miglioramento e questo potrebbe permettergli anche di chiudere in prima persona la trattativa per la cessione del club con Sal Galatioto e Nicholas Gancikoff, rappresentanti della cordata cinese interessata all’acquisto della società di via Aldo Rossi.

Come sappiamo, la scadenza dell’esclusiva è fissata al prossimo 30 giugno, quindi i tempi stringono.

LEGGI ANCHE: