Berlusconi

OPERAZIONE AL CUORE – L’operazione si è conclusa ieri,e le condizioni di salute dell’ex premier sono stabili anche dalle parole del suo medico personale, il dott. Zangrillo. Ancora non arriva il bollettino che determina il decorso post operatorio per Silvio Belusconi. Il presidente del Milan, è stato portato subito in terapia intensiva e verrà svegliato entro questa mattina, quindi le sue condizioni saranno in bilico fino al suo risveglio. Ci vorrà poi un mese per il recupero totale.

Ecco le parole riportate dal Corriere.it e da Milannews.it sulle condizioni di Berlusconi dopo l’intervento a cuore aperto di ieri, tramite le dichiarazioni del suo medico personale, il dott. Zangrillo:

“Silvio Berlusconi ha passato una notte assolutamente tranquilla e tutto procede secondo le attese”.

Insomma, tutto fila per il meglio e per fine mese si potrà prendere la decisione finale sulla cessione del club del Milan alla cordata cinese guidata da Sal Galatioto.