Tutte le ultime sulla cessione del Milan: i soldi sono pronti, Berlusconi presidente onorario potrebbe essere ufficiale a breve.

Come riporta il quotidiano Tuttosport di stamattina, Sino-Europe Sports sta chiudendo gli ultimi accordi per restringere la lista soci e passare, definitivamente, da 7-8 a 4-5 il numero dei soci della cordata che rileverà il Milan (la firma è prevista, come scritto anche su queste colonne, nell’ultima settimana di novembre o al massimo nei primi giorni di dicembre).

I cinesi confermano che sono già stati raccolti tutti i soldi necessari, ovvero i 450 milioni di euro da versare a Fininvest: al momento del closing i soldi verranno trasferiti in Lussemburgo (nella sede europea della Sino-Europe), e infine saranno trasferiti nelle casse della holding di proprietà della famiglia Berlusconi. A proposito del Cavaliere: i cinesi gli hanno proposto di rimanere come presidente onorario: da questo lato, però, ancora tutto tace.