Battuta infelice di Silvio Berlusconi sui cinesi durante un comizio ad Ostia. Le parole pronunciate dall’ex-presidente del consiglio in un momento così delicato delle trattative per la cessione potrebbero creare non pochi problemi.

Le parole sono state riprese in un brevissimo video di 30 secondi, postato da La Gazzetta dello sport. Queste le parole testuali del presidente rossonero ad un tifoso che gli aveva chiesto della cessione: “Lo dicevo che i cinesi comunisti mangiavano i bambini. È vero perché hanno avuto una grande carestia ed i bambini morivano perché non avevano il latte ed allora per sfamare gli altri figli li facevano morire e li mangiavano…”

Parole tutt’altro che leggere, nonostante il tono scherzoso del cavaliere. Il Milan, lo ricordiamo, in questo momento è nel pieno delle trattative con la cordata cinese guidata da Sal Galatioto e si sta discutendo di cifre vicine al miliardo, ma può bastare davvero poco a compromettere tutto.

Ecco il video “incriminato”:

LEGGI ANCHE:

Cessione Milan: le parole di Berlusconi non piacciono ai cinesi

Milan, Berlusconi: “Maldini? Porte sempre aperte”