Berlusconi-Thohir, Milan e Inter incontro per nuovo Stadio e Calciomercato

Ad Arcore, nella serata di ieri, c’è stato uno storico incontro (il primo) tra Silvio Berlusconi ed Erik Thohir accompagnati rispettivamente da Adriano Galliani e Michael Bolingbroke, dove si sono affrontati svariati argomenti. L’incontro era un passaggio doveroso in vista degli avvenimenti che coinvolgeranno la Milano calcistica nei prossimi mesi, primo su tutti la prossima finale di Champions che si giocherà al Meazza.

La “vicenda stadio” sembra essere stato l’argomento principale dell’incontro nel quale i due presidenti hanno discusso su quelli che saranno gli interventi e gli investimenti da attuare in vista della finale e, soprattutto, del futuro delle due società. Entrambe hanno tutto l’interesse a creare un progetto unico per rilanciarsi al massimo, partendo dallo stadio.

Non si esclude che però la discussione abbia potuto toccare anche argomenti di carattere tecnico e non si esclude neppure che ieri sera ad Arcore sia ufficiosamente partito il mercato di riparazione delle due società in vista della riapertura di gennaio. Sia Inter che Milan, infatti, dopo i positivi risultati raccolti nelle ultime giornate, sono smaniose di ritoccare la squadra di quel tanto che basta per afferrare una delle prime tre posizioni. Insommauna sinergia che va oltre il campo e che come titolato oggi da La Gazzetta dello Sport fa sì che Milano possa continuare nel suo Expo.

TUTTE LE NOTIZIE SULLA SERIE A