Biglietti Siracusa-Catania Settore Ospiti: vendita vietata ai Tifosi etnei

I tifosi con residenza nella provincia etnea non potranno assistere a Siracusa-Catania dal settore ospiti del De Simone. Il Prefetto ha vietato la vendita dei biglietti

La vendita dei biglietti di Siracusa-Catania avrà delle limitazioni. Secondo quanto disposto e comunicato dal Prefetto della provincia di Siracusa, i tifosi rossazzurri con residenza nella provincia etnea non potranno acquistare i tagliandi per assistere al derby siciliano, valevole per la 18a giornata del girone C di Lega Pro, dal settore ospiti ne da qualsiasi altro settore dello stadio “Nicola De Simone”.

Non vi sarà alcuna eccezione. Il divieto infatti riguarda anche quei tifosi del Catania che posseggono la tessera del tifoso, con conseguente sospensione del programma di fidelizzazione della società rossazzurra. La squadra allenata da Pino Rigoli, in occasione del derby contro il Siracusa in programma sabato 10 dicembre alle ore 14.30, non potrà quindi contare sul sostegno della propria tifoseria. Un’assenza pesante che potrebbe rivelarsi decisiva.

Per quel che riguarda i tifosi del Siracusa, essi potranno acquistare i biglietti relativi a Siracusa-Catania, già in vendita. Di seguito il comunicato ufficiale pubblicato dalla società rossazzurra sul divieto della vendita dei tagliandi imposta ai catanesi: “Il Prefetto della Provincia di Siracusa ordina oggi, con il decreto riguardante l’incontro Siracusa-Catania, il divieto di vendita dei tagliandi ai residenti nella provincia di Catania, con contestuale sospensione del programma di fidelizzazione del Calcio Catania”.

Biglietti Siracusa-Catania: Prezzi e dove acquistarli