Biraghi al Chievo Verona: è Ufficiale

Cristiano Biraghi è un nuovo calciatore del Chievo Verona. A dare l’annuncio ufficiale della chiusura dell’operazione è la società clivense attraverso il proprio sito. Il giovane esterno sinistro passa ai veronesi con la formula del prestito secco per due anni. Questo il testo del comunicato stampa che annuncia l’acquisto di Biraghi da parte del Chievo Verona:  “L’A.C. ChievoVerona comunica di aver acquisito in prestito biennale dall’F.C. Internazionale con diritto di riscatto in favore dell’A.C. ChievoVerona e contro riscatto in favore dell’F.C. Internazionale, le prestazioni sportive di Cristiano Biraghi”.

Biraghi al Chievo Verona troverà un altro nerazzurro, Francesco Bardi, che nella giornata di ieri ha apposto la firma per il passaggio al club scaligero. I due nerazzurri vanno  in Veneto per continuare il loro percorso di crescita e provare a guadagnarsi una chiamata da parte dell’Inter.

Dopo che il trasferimento di Biraghi al Chievo Verona è stato reso ufficiale, il difensore ha rilasciato le sue prime impressioni sull’affare: “Ho voluto sposare il progetto tecnico del Chievo Verona e so che qui posso trovare una società molto seria e un ambiente tranquillo dove si può lavorare con serenità. Voglio continuare qui la mia crescita sportiva. Mi piace provare a essere sempre offensivo, anche se so che il mio primo obiettivo è la fase difensiva. L’anno scorso ho affrontato il Chievo due volte con il Catania. All’andata noi abbiamo fatto una grande partita e abbiamo vinto senza difficoltà ma al ritorno, quando la gara contava di più perché era un vero e proprio scontro salvezza, il Chievo ha fornito una grande prova di forza, vincendo meritatamente. Da questo tipo di partite si capisce che in una piazza tranquilla dove si può lavorare bene questo diventa un pregio, perché si possono risolvere con maggiore tranquillità anche i momenti più difficili”.

Leggi anche–> Ufficiale: Bardi al Chievo