Boateng al Milan? Anche Roma e Galatasaray sul ghanese

Il ritorno di Kevin Prince Boateng al Milan è meno scontato del previsto. Al ghanese infatti pare siano interessati non solo i rossoneri, ma anche la Roma e il Galatasaray e dunque occorrerà accelerare l’operazione se non si vuole perdere l’occasione. Boateng, cacciato dallo Schalke 04 e dunque parametro zero più che appetibile in questa sessione di calciomercato, aspetta la proposta migliore e tra queste le chance maggiori pare le abbiano Milan e Roma.

Nessuna intenzione di andare in Turchia per il centrocampista che accetterebbe ben volentieri un club della Premier o uno italiano, ma di certo non quello turco. Galatasaray dunque fuori dalla corsa a Boateng, o quasi. Il club di Istanbul non ha intenzione di lasciarsi sfuggire l’affare, ma la volontà del giocatore è determinante e l’interesse di Roma e Milan lascia poche speranze ai turchi. Per quel che riguarda il club capitolino, ad aprire le porte verso Boateng potrebbero essere le cessioni di Doumbia e Gervinho che indurrebbero la Roma a trovare un degno sostituto e, visto anche il basso costo dell’operazione, il ghanese sembra essere un buon indiziato.

Il primo amore però è quello che non si scorda mai e se il Milan decidesse di puntare nuovamente su Boateng, il ghanese difficilmente direbbe di no alla squadra che lo ha fatto sbocciare e nella quale ha vissuto il suo miglior periodo della carriera. Il club di via Rossi discuterà il da farsi con Mihajlovic, intanto però i contatti sono già stati avviati.

Leggi anche: