Boateng cacciato dallo Schalke: Torna al Milan?

Non sta vivendo un buon momento Kevin Prince Boateng che proprio oggi è stato cacciato dallo Schalke 04 e si ritrova a dover progettare, con le valigie in mano, il suo futuro, Futuro che potrebbe essere un ritorno al passato, a quel Milan che qualche hanno fa lo ha lanciato e che adesso, in grande difficoltà, potrebbe decidere di riacquistarlo, a parametro zero ovviamente.

“Kevin Prince Boateng e Sidney Sam sono stati licenziati con effetto immediato”, ha fatto sapere qualche ora fa lo Schalke 04 e il suo direttore sportivo Horst Heldt, ai microfoni di Sky Deutschland, ha aggiunto: “È venuta meno la fiducia”. Decisione importante che è stata presa a seguito della sconfitta contro il Colonia. Adesso Boateng è libero di accasarsi in qualsiasi altro club e, corteggiato anche da qualche squadra italiana qualche mese fa, potrebbe tornare nel Bel Paese.

Potrebbe anche concretizzarsi l’ipotesi Milan. La società di via Aldo Rossi ha intenzione di costruire una squadra vincente in vista della prossima stagione e Boateng, magari al fianco di Ibrahimovic, potrebbe far rivivere al Diavolo alcune emozioni che mancano ai rossoneri ormai da troppo tempo.

Leggi anche: