Boateng-Milan, Ufficiale a Gennaio? Mihajlovic poco convinto

Kevin Prince Boateng ha fatto ritorno al Milan, ma prima di divenirne nuovamente un giocatore ufficiale occorrerà attendere il calciomercato di gennaio e soprattutto convincere Sinisa Mihajlovic. Senza l’ok del tecnico infatti i rossoneri non tratterranno il ghanese oltre il 31 dicembre 2015 e non vi sarà alcun annuncio ufficiale a gennaio. A tal proposito le basi paiono tutt’altro che positive.

Secondo l’edizione odierna di Tuttosport, Mihajlovic pare poco convinto di Boateng anche se è decisamente troppo presto per avanzare ipotesi riguardo la permanenza, o meno, del ghanese in rossonero. Il centrocampista è arrivato a Milano nella giornata di ieri e, tornato a Milanello con il permesso dello Schalke 04, si è già aggregato al gruppo per svolgere i primi allenamenti al servizio del serbo. Come precisato dall’AC Milan tramite comunicato ufficiale, Boateng avrà tempo sino al 31 dicembre 2015 per evidenziare le sue qualità e convincere i rossoneri.

Mihajlovic attualmente non sembra essere convinto e, nonostante la delusione Honda, con il recupero di Menez le possibilità di vedere Boateng indossare ancora la maglia del Milan si riducono. Da qui al 31 dicembre però il ghanese avrà tutto il tempo per giocarsi le sue chance e far ricredere il serbo.

Leggi anche: