Bologna-Pescara 1-1, Rossi: “I ragazzi meritavano la promozione”

VOTA QUESTA NOTIZIA

Il Bologna farà parte delle 20 partecipanti alla prossima Serie A, grazie ai due pareggi maturati nella doppia sfida con il Pescara di Massimo Oddo, vera rivelazione di questi play-off. Pochi istanti dopo il fischio finale dell’arbitro Fabbri, il giornalista di Sky Sport Marco Nosotti ha intercettato il tecnico dei rossoblù Delio Rossi, stremato, che ha commentato così questa promozione, arrivata con il lavoro e con una dose non indifferente di fortuna, viste le traverse prese da Castaldo e Lazzari, nelle due partite decisive: “I ragazzi meritavano questa promozione, perchè hanno lavorato una stagione intera e avevano bisogno di una soddisfazione tale. Io non ho aggiunto niente, ho cercato di trasmettere le mie idee, dare dei consigli e cercare di aiutare la squadra con la mia esperienza. Dedica? Alla mia famiglia e a chi mi vuole bene, ma la dedica va soprattutto ai miei ragazzi”.

Il Bologna dell’americano Tacopina e dell’italocanadese Saputo torna nella massima serie dopo due anni di purgatorio. Ora viene il bello.

BOLOGNA-PESCARA 1-1: GLI HIGHLIGHTS