Ieri il Milan ha subito una brusca frenata. Bonaventura nel post partita ha commentato la situazione della squadra.

Una partita sofferta con un distacco notevole ha svegliato bruscamente sia i tifosi rossoneri che i componenti del club di via Aldo Moro. Finalmente avevano raggiunto il primo degli obiettivi che si erano prefissati: erano riusciti a raggiungere i primi posti della classifica e si trovavano addirittura a soli due punti dalla Juventus, lasciando dietro di loro la Roma. Dopo la vittoria di sabato il Milan sembrava inarrestabile. Ora si tratta di vedere se lo scivolone di ieri sia stato solo un episodio isolato (in fondo a tutti capita una giornata nera e lo stadio genovese sembra che abbia una brutta influenza sui rossoneri) oppure se sia l’inizio di un nuovo declino dei diavoli.

Ieri, a fine partita, Giacomo Bonaventura si è fatto portavoce dei compagni e ha commentato l’incontro appena disputato con un po’ di amaro in bocca: “Siamo sulla buona strada, ma non al livello di Juve e Roma“.

 

Leggi anche: