Bonucci-Balotelli, rissa negli spogliatoi: "Mario Sei un imbecille"

La spedizione dell’Italia di Prandelli ai Mondiali 2014 in Brasile è stato un vero disastro. Una squadra in piena confusione e senza idee ma, oltre questo, a peggiorare la situazione ci si è messo anche un gruppo spaccato per colpa di qualche testa calda.

Questo Mondiale è stato un fallimento totale  dal punto di vista del gruppo, la lite dopo Italia-Inghilterra tra Cassano e Buffon è stato il primo campanello d’allarme ma il fondo lo si è toccato nell’intervallo della gara contro l’Uruguay. Secondo il Secolo XIX l’altra testa calda del gruppo Mario Balotelli avrebbe reagito in malo modo alla sostituzione con Parolo con addirittura oggetti lanciati per aria e una sedia spostata via con rabbia dallo stesso attaccante.

Questo atteggiamento avrebbe fatto arrabbiare non poco i senatori della squadra con il difensore bianconero Leonardo Bonucci che avrebbe apostrofato “Imbecille, esci di qui e stai zitto“. Daniele De Rossi addirittura si sarebbe avvicinato a Balotelli con fare ancora più minaccioso sfiorando addirittura la rissa.

Molto arrabbiato anche il capitano Buffon che a fine partita ha dichiarato “Ho sentito dire da molti che c’è bisogno di ricambi, che io, Pirlo, De Rossi, Barzagli, siamo vecchi. Ma quando c’è da tirare la carretta ci siamo sempre noi in prima fila. Questi giocatori andrebbero rispettati di più per quello che hanno fatto e quello che rappresentano ancora adesso. Quando si va in campo si deve fare: non basta più dire vorrebbe fare o farà”.

Ancora più arrabbiato Daniele De Rossi che ha detto“Dobbiamo ripartire da uomini veri. Non dalle figurine o dai personaggi: quelli non servono alla Nazionale“.

Leggi anche –> Balotelli litiga con un tifoso su twitter: colpevole o capro espiatorio?

Leggi anche –> Italia-Uruguay 0-1: Chiellini e il Morso di Suarez (Video)

Leggi anche –> Morso di Suarez a Chiellini, Verratti: “Mozzica l’avversario e non viene espulso”