Bordeaux-Milan 1-2, Montella: "Partita interpretata bene"

Bordeaux-Milan 1-2Montella ha parlato ai microfoni di Sky al termine della gara. Ecco le sue dichiarazioni.

Montella ha debuttato stasera nella panchina rossonera in occasione dell’amichevole contro il Bordeaux ed ha superato a pieni voti la prova: il Milan, infatti, ha battuto la squadra francese con 2 reti segnate e una sola presa.

L’allenatore, contento dei suoi giocatori e del risultato ottenuto dal duro lavoro dei giorni scorsi, a fine partita ha rilasciato ai microfoni di Sky Sport una breve intervista: “Sicuramente sono contento, i ragazzi hanno mostrato volontà nel mettere in pratica i principi di gioco su cui abbiamo lavorato e fortunatamente c’è ancora margine di crescita. I ragazzi hanno interpretato bene la partita anche dal punto di vista dell’atteggiamento. Abbiamo lavorato molto con la palla, il segreto sta anche nella qualità e nella predisposizione del calciatori, che è totale. Era la prima partita per noi, deve aumentare il ritmo, la velocità di gioco, soprattuto nella costruzione: ma siamo all’inizio e ci sono degli spiragli positivi, possiamo lavorare ancora. Comunque la squadra ha dato una buona immagine, un buono spirito e una buona immagine: penso si possa essere soddisfatti”.“.

Il tecnico si sofferma poi a parlare di uno dei suoi attaccanti:Bonaventura come Borja Valero? E’ più un trequartista che un interno di centrocampo, deve ancora assimilare il ruolo, ha sempre giocato da esterno anche in passato e quando non era al Milan. Vediamo che ruolo farà, ma ha le caratteristiche per poter giocare sia interno che esterno. C’è vogia di mettere in pratica le cose con entusiasmo e partecipazione, che è la cosa che rende di più“.

LEGGI ANCHE: