Borussia-Juventus 1-1, Dybala: "Partita non facile"

Nel post-partita di Borussia M’gladbach-Juventus, Paulo Dybala, autore di una buona prestazione, ha analizzato così la gara andata in scena al “Borussia-Park”: “ E’ stata una partita non facile: nella ripresa abbiamo fatto la partita che volevamo, pressandoli ma l’espulsione ha complicato le cose: è un punto importante che portiamo a casa. La mia sostituzione? Tutti vogliamo giocare ma il mister ha fatto la scelta giusta:  doveva entrare un giocatore più fresco, che poteva cambiare la partita”.

Nei giorni scorsi, Gigi Buffon e Patrice Evra si sono espressi con toni forti, denunciando una certa incapacità dei nuovi arrivati di ambientarsi e, soprattutto, di comprendere quanto sia importante lottare per questa maglia. L’argentino non si tira indietro e risponde diplomaticamente: “Sono parole importanti, fatti da grandi giocatori: ne abbiamo parlato nello spogliatoio. Le loro parole aiuteranno a crescere”.

Nei giorni scorsi, il presidente del Palermo Maurizio Zamparini ha ricordato con molto piacere le gesta della Joya, invitando Allegri a schierare più spesso il numero 21: “Conosciamo com’è fatto il Presidente, ci sentiamo spesso ma ora sono in un’altra squadra e le scelte sono altre”.

Leggi anche