Borussia Mönchengladbach (Avversario Juventus), mai così male in Bundesliga

Il Borussia Monchengladbach è una delle tre squadre che dovrà affrontare la Juventus nel Girone D della prossima Champions League. Martedì andrà in scena a Manchester la sfida tra il City di Pellegrini e i bianconeri, mentre al “Sanchez-Pizjuan” si incontreranno i padroni di casa del Siviglia e gli stessi cugini del Dortmund.

I tedeschi, però, non se la passano bene in Bundesliga: nelle prime 4 partite ufficiali, infatti, non sono arrivati punti e la difesa è stata capace di subire ben 11 reti.

Il Borussia è una squadra che nella sua storia ha vissuto trionfi e retrocessioni, crisi e successi, e dopo l’ultima grande stagione, al termine della quale è riuscito incredibilmente a qualificarsi per la prima fase della Coppa dalle grandi orecchie, i soliti problemi non sono stati completamente arginati. Nella sfida giocata tra le mura amiche contro l’Amburgo, l’undici di Favre ha perso 3-0, incassando le reti di Lasogga (2 reti) e Mueller: ora la situazione in classifica inizia a preoccupare e la posizione del tecnico è sempre più in bilico.

I motivi di questo avvio faticoso sono stati principalmente gli infortuni, come quello del lungodegente Dominguez e del talento Herrmann. Poi il mercato: poche spese e e scelte scriteriate. Drmic non può essere il sostituto di Max Kruse e Stindl non si è integrato nel centrocampo post-Kramer, tornato al Bayer Leverkusen.

Leggi anche