Botta e Schelotto al Chievo, accordo trovato: ufficiali a breve?

L’Inter si accinge a chiudere due operazioni in uscita. Botta e Schelotto sono molto vicini a trasferirsi al Chievo. La notizia è riportata dal noto esperto calciomercato Gianluca Di Marzio. Trovato l’accordo tra le due società con i nerazzurri che hanno dato il proprio lasciapassare, già nella serata di oggi i due calciatori incontreranno con i rispettivi procuratori i dirigenti del Chievo per definire i dettagli del trasferimento; le firme dovrebbero arrivare domani.

Per quanto riguarda Ruben Botta, la trattativa con il Chievo durava già da alcune settimane e ora sembra essersi finalmente concretizzata. Il centrocampista offensivo argentino andrà a Verona in prestito, per cercare quella continuità che l’anno scorso non è riuscito a trovare tra Inter e Livorno, anche per via dei postumi del grave infortunio ai legamenti.

Invece Ezequiel Schelotto, che i tifosi nerazzurri ricordano solo per un gol in derby nel febbraio 2013, ha trascorso l’ultima stagione tra Sassuolo e Parma, mettendo insieme 25 presenze e 5 reti, di cui 4 al Parma. In virtù del buon rendimento con i ducali sembrava che dovesse rientrare a Parma, ma la società gialloblu non ha esercitato il riscatto. Da qui l’inserimento del Chievo, che in virtù anche degli ottimi rapporti con l’Inter, è riuscita a strappare anche questo prestito.

Leggi anche -> Calciomercato Inter, Schelotto al Chievo: cessione vicina

Leggi anche -> Calciomercato Inter, Agente Botta: “Offerte da Parma e Chievo”