Brocchi Esonerato, MIhajlovic torna al Milan?

La clamorosa sconfitta contro il Verona può provocare un nuovo terremoto in casa Milan: Brocchi rischia di essere esonerato e Mihajlovic torna al suo posto? Sconcertante la prestazione dei rossoneri al Bentegodi, con una sconfitta meritata contro l’ultima in classifica ormai retrocessa. L’esonero di Mihajlovic sembrava aver dato i suoi frutti dopo la prima gara vinta contro la Sampdoria, anche se in seguito a molti episodi discutibili. Poi, però, il buio contro le piccole del campionato. Il pareggio interno col Carpi di giovedì aveva destato già più di un campanello d’allarme, ma l’inaspettato tonfo di oggi sembra essere davvero drammatico.

Il Milan, adesso, vanta solo un punto di vantaggio sul Sassuolo settimo, e deve difendere il sesto posto che vorrebbe dire Europa League garantita. La situazione rispetto alla gestione Mihajlovic, dunque, é stata peggiorata dall’avvento di Brocchi, e così Galliani sta riflettendo sul da farsi. Esonerare il tecnico non sarebbe una scelta saggia soprattutto per motivi d’immagine, e ancora più improbabile appare il ritorno del serbo, visto che i rapporti con la societá non si possono certo definire idilliaci, dopo l’allontanamento a sorpresa. Berlusconi ci pensa su, ma il rischio che la stagione del Milan possa divenire drammatica é sempre più concreto.

VERONA-MILAN 2-1: GLI HIGHLIGHTS