Cristian Brocchi nella conferenza stampa odierna si è concentrato molto sui giovani talenti del Milan, data la sua provenienza dalla squadra primavera. Davide Calabria è uno di questi, vediamo cosa ha detto su di lui l’allenatore milanista.

Le risposte in allenamento non sono state molto positive, ma il tempo aiuterà il giovanissimo terzino classe ’96:

“Calabria è in un momento di difficoltà – ha dichiarato Brocchi – non ho trovato il Calabria che avevo lasciato però riuscirà sicuramente a trovare il suo smalto e la sua energia, sono sicuro che mi darà qualcosa di importante”.

Impressionante invece la resa di José Mauri, finora impiegato pochissimo in campionato da Sinisa Mihajlovic:

“Mauri è incredibile perchè si allena sempre al top, mi rivedo in lui quando vedo che cerca di migliorarsi, gli ho fatto i complimenti però non gli ho fatto nessun tipo di promessa. Mi sta piacendo il suo modo di allenarsi”.

Insomma, il talento a questo Milan non manca, basta solo farlo esplodere e Brocchi sa quali corde toccare con i suoi giovani campioni.

LEGGI ANCHE:

Milan-Cinesi: il sì entro il 28 aprile

Mancini: “In Italia non c’è pazienza con gli allenatori”