Cáceres (Juventus) Incidente: in Ferrari Ubriaco

Ferrari distrutta e sequestrata. Mille euro di multa. E addio patente. Notte di paura per il difensore della Juventus, Martin Càceres, protagonista di un incidente con la sua auto a Torino. Poco dopo mezzanotte, il difensore uruguaiano ha imboccato una strada contro senso e ha urtato il cordolo dello spartitraffico. Dopo lo scontro, Caceres non è più riuscito a controllare la sua Ferrari e si è schiantato contro due auto parcheggiate. Il calciatore bianconero è uscito praticamente illeso dall’incidente, ma gli è stata ritirata la patente perché è risultato positivo all’alcol test. Per lo stesso motivo gli sono stati comminati più di mille euro di multa e gli è stata sequestrata l’auto.

L’uruguaiano, tra l’altro, non è nuovo a incidenti auto. A luglio scorso, di ritorno a Montevideo dopo l’eliminazione della sua nazionale dai Mondiali, si era scontrato con un’auto, che si era ribaltata dopo aver centrato una seconda macchina. Il difensore, anche in quel caso, ne era uscito praticamente illeso e, secondo quanto raccontarono i giornali sudamericani, si era fermato addirittura a firmare autografi. L’anno prima, invece, a Torino, El Pelado era rimasto protagonista di un altro grave incidente, che gli era costato un ricovero al Cto e qualche punto di sutura.

Leggi anche: