Cagliari-Milan 1-2, Giampaolo Pazzini: "Mi godo questo momento"

Un bel bottino quello che il Milan riesce ad ottenere dalla dura trasferta di Cagliari. Dopo lo svantaggio nel primo tempo e un secondo tempo non brillante, i rossoneri nei minuti finali del match riescono ad agganciare i rivali rossoblù e ad ottenere la vittoria. Merito sicuramente di un Giampaolo Pazzini ritrovato che, dopo l’ennesimo stop, ritorna in campo regalando ai propri tifosi gol e vittoria.

Proprio il Pazzo, a fine partita ai microfoni di Mediaset Premium, mostra la sua felicità per il gol e soprattutto per essere tornato a giocare sul rettangolo verde: “Stavo ripensando all’azione del gol e a quanto tempo sono rimasto fuori a guardare i miei compagni. Mi godo tutto”. Ad andare in gol prima di lui Mario Balotelli che, nonostante le recenti dichiarazioni, continua con Seedorf in panchina ad andare a segno. E del suo feeling con il compagno il numero 11 rossonero dice: ” Io e Mario siamo due giocatori con caratteristiche diverse. Lui non è una prima punta e possiamo giocare benissimo insieme”. 

Continua poi parlando della partita appena conclusa e della prestazione della squadra: “Abbiamo avuto una grande reazione dopo un primo tempo brutto e siamo contenti. Siamo all’inizio, abbiamo bisogno di risultati per la fiducia e per la classifica. Adesso dobbiamo cercare di lavorare e di migliorare tanto”. Infine conclude dedicando il gol “a tutte le persone che mi sono state vicine in questo periodo”.

Leggi anche-> Cagliari-Milan 1-2: la cronaca del match

Leggi anche-> Cagliari-Milan 1-2: Video Gol e Highlights

Leggi anche-> Cagliari-Milan: cori al Sant’Elia