Calcio e Musica, Mastour: "Mi piace l'Hip-Hop e adoro i Club Dogo"

Nella vita di Hachim Mastour gioca un ruolo di primo piano il calcio. Il giovane attaccante del Milan ha, infatti, impressionato tutti con il suo talento e in particolare è riuscito ad ipnotizzare i tifosi con i suoi palleggi. Oltre al calcio, Mastour ama anche la musica sua compagna di viaggio, insieme al pallone, durante le sue esperienze più importanti e durante il pre-partita.

“Il genere musicale che preferisco e l’Hip-Hop, – confessa Hachim Mastour in un’intervista a SportTunes –  mi piacciono gli artisti come Eminem, Rihanna, Shakira, Michel Telò, Enrique Iglesias e altri ancora”. Per quel che riguarda la musica italiana tra i vari artisti ha un debole per i Club Dogo: “Ascolto il Rap italiano e adoro i Club Dogo”. Nei minuti che precedono la partita, Mastour non ascolta una canzone specifica: “Mi piace sentire musica che mi dà carica, prediligo quella brasiliana, grazie alla quale immagino le azioni di gioco”.

Tra le canzoni della sua playlist c’è “Barà Berè” che è stata un tormentone estivo nel 2012 e che Mastour ricollega a un particolare episodio: “Ero in vacanza in Sardegna con altri giocatori come Perin ed El Shaarawy per i Summer Games. Ho palleggiato con una ciliegia davanti alle telecamere di Sky e la canzone che faceva da colonna sonora al video era il tormentone di Michel Telò”. Non c’è una canzone in particolare che gli ricorda il video della Red Bull girato con Neymar: “Ascoltavo musica molto allegra, perché per me incontrare Neymar è stato un sogno”.

Leggi anche: