Calciomercato 2015, Destro tra Bologna e Fiorentina

Tutto da chiarire il futuro di Mattia Destro. L’attaccante di proprietà della Roma è conteso da diverse squadre, anche se in pole troviamo il neopromosso Bologna e la Fiorentina. Da queste ultime ore è emerso che  il club rossoblù  ha già avviato i contatti con la società giallorossa, pronta a capire da che basi economiche partire e sondare il terreno per l’attaccante.

La società viola, invece, è pronta a dare l’assalto a Destro solo in caso di partenza del tedesco Gomez in attacco. La trattativa non dovrebbe andare per le lunghe, visto che la Roma non esiterebbe troppo a cederlo in caso di un’offerta economica vantaggiosa. Il contratto dell’attaccante scade nel 2016, e dopo 57 presenze e 24 gol in giallorosso, a cui si aggiungono i 3 in 15 partite al Milan, il futuro di Destro è ancora tutto da decidere. La Roma è al momento sempre più lontana, presto ulteriori novità.

Leggi anche: