Calciomercato 2015, Kondogbia e Jovetic tra Milan e Inter

Kondogbia e Jovetic sono al centro di una vera e propria guerra di calciomercato tra Milan e Inter. L’estate 2015 rischia di essere molto calda nei rapporti di mercato tra i due club meneghini che, in questi giorni, si stanno letteralmente facendo la guerra nonostante la reciproca promessa di non partecipare a pericolose aste al rialzo. Al momento, nel duello di mercato tutto milanese è l’Inter ad essere in vantaggio in quanto ha bruciato la concorrenza dei cugini accaparrandosi il difensore brasiliano Miranda.

Kondogbia e Jovetic, però, potrebbero cambiare gli scenari e gli equilibri futuri tra Milan e Inter. Il centrocampista francese è ora più vicino al Milan ma Ausilio ha in mente un rilancio, sia nei confronti del Monaco sia nei confronti degli agenti del calciatore: l’intenzione è quella di dare a Mancini due rinforzi di valore in mezzo al campo, considerando quasi concluso anche l’acquisto di Giannelli Imbula dal Marsiglia per una somma vicina ai 20 milioni di euro.

Oltre a Kondogbia, Inter e Milan si contendono (notizia freschissima) anche Stevan Jovetic. Il montenegrino è sulla lista della spesa nerazzurra da tempo ma pare che anche Galliani lo abbia adocchiato per questa sessione di calciomercato: reale interesse o semplice manovra di disturbo per distrarre l’Inter da Kondogbia e tentare l’affondo decisivo per il francese?

Leggi anche: