Calciomercato 2015, Nainggolan futuro incerto tra Roma e Juventus

Sarà uno dei classici tormentoni del calciomercato estivo. Quest’anno tocca a Radja Nainggolan che è in comproprietà tra Roma e Cagliari, ma proprio sui sardi ha fatto pressione la Juventus che lo vorrebbe soffiare ai diretti avversari giallorossi. Un vero e proprio tira e molla che ora vede coinvolte la squadra sarda che non abbassa la sua pretesa ferma a 18 milioni di euro e la squadra capitolina che vorrebbe uno sconto sostanzioso per poter rilevare completamente il giocatore.

Proprio sfruttando queste schermaglie si è intromessa la Juventus che facendo pressione sui sardi vorrebbe spingere ad arrivare alle buste le due società così da sperare che possa essere riscattato dalla squadra rossoblu e quindi poi essere riacquistato in una trattativa che non sarebbe di certo difficile da concludere. In ogni caso si tratta di un futuro incerto perché chiunque lo prende alle buste dovrà poi versare l’intera cifra scritta entro tre giorni dallo loro apertura.

Leggi anche: