Calciomercato 2016, Juventus e Milan su Vrsaljko

Che Sime Vrsaljko, terzino in forza al Sassuolo e titolare della Nazionale Croata qualificata ai prossimi europei in Francia, fosse nel mirino di Marotta e Paratici è cosa nota da tempo nell’ambiente calcistico e Tuttosport oggi lo rimarca.

La vecchia signora adotta da sempre la politica delle “sinergie” con club minori di Serie A e Serie B e che i rapporti tra Juve e Sassuolo siano molto buoni lo si è visto nella gestione del passaggio di Zaza in bianconero e nella prelazione che il club di Torino ha sull’acquisto di Berardi..

Marotta è uno che guarda sempre avanti ed è chiaro che sta valutando il post-Lichsteiner; il giovane croato sarebbe perfetto per sostituire il terzino svizzero, perché ne condivide le caratteristiche sia in fase di copertura che soprattutto di spinta.

Ma la Juventus non può pensare di essere da sola a trattare il gioiellino di Zara. Un classe ’92 che si impone sul campo come un veterano ha chiaramente gli occhi di grandi club addosso. E non stiamo parlando solo dell’Italia, dove il Milan è dichiaratamente il diretto concorrente dei bianconeri, ma anche in Europa, dove Barcellona e Bayern tra gli altri, spiccano per l’interesse verso il terzino che Patron Squinzi vorrà sicuramente cedere allestendo un’asta al rialzo.

Quello di Vrsaljko sembra essere il nome più importante in questo momento per quanto riguarda il futuro mercato del Milan. I rossoneri già la stagione passata sembravano essere sulle tracce del giovane terzino, che ai tempi militava nel Genoa, ma evidentemente la dirigenza scelse politiche differenti ed allora il croato approdò in Emilia alla corte di Squinzi e Di Francesco. E si sa che Squinzi non ha mai nascosto le proprie simpatie per la solcietà rossonera e questo potrebbe essere un elemento molto importante, nel prossimo mercato estivo, perché il numero 11 del Sassuolo possa arrivare a Milano. Ma come sempre c’è un “ma”. Il Milan potrà spendere i circa 9 milioni di euro, che è la valutazione di Vrsaljko, solo se prima venderà qualcuna delle sue attuali pedine e viene molto accreditato De Sciglio, che potrebbe, con la sua vendita, portare i soldi necessari nelle casse dei rossoneri.

Naturalmente in tutto questo nemmeno la Juventus starà a guardare, ma è ancora presto per assistere a questo “match”. Dovremo aspettare la fine del campionato e vedere come andrà avanti e chi la spunterà.

Leggi anche:

Mercato Gennaio 2016 Vrsaljko tra Milan e Juventus