Calciomercato Estivo 2018 Juventus, Trattative: Acquisti e Cessioni

Oggi è iniziato ufficialmente il mercato estivo. Vediamo le ultime trattative per quel che riguarda i bianconeri

Il calciomercato estivo 2018 è appena iniziato ma la Juventus si è già portata avanti facendo già tre acquisti: Perin, Can e Cancelo. Il primo, probabilmente, farà il secondo di Szczęsny per questa stagione. Dovrà mettere in mostra tutte le sue qualità se vorrà giocarsi il posto da titolare, e soprattutto dovrà convincere il mister Allegri. Il suo cartellino è stato pagato 15 milioni più 3 di bonus.

Emre Can è stato preso dal Liverpool a parametro zero, ma l’accordo con il giocatore era stato già trovato verso metà stagione. Battuta la concorrenza del Bayern Monaco molto interessato al giocatore. Joao Cancelo l’acquisto più recente, è stato pagato 38 milioni più 2 di bonus. Il giocatore non è stato riscattato dall’Inter e il Valencia ha dovuto vendere il giocatore per risolvere i problemi legati al fair play finanziario. Ma di un altro portoghese si parla in queste ore, spunta infatti l’ipotesi di prendere il 5 volte pallone d’oro, Cristiano Ronaldo.

Milinkovic Savic e le richieste di Lotito

Il mercato bianconero però non è finito qui. Marotta e Paratici stanno monitorando diversi giocatori per rinforzare la squadra, in particolare a centrocampo. L’obbiettivo numero uno è Milinkovic Savic, ma le richieste di Lotito sono un ostacolo difficile da superare. Il presidente della Lazio vuole 120-150 milioni per il centrocampista serbo, la Juve non è intenzionato a spendere così tanto e cercherà di abbassare le pretese inserendo una contropartita tecnica. Se dovesse saltare il suo trasferimento, la Juve punterebbe tutto su Golovin. Il classe 96′ sta giocando molto bene ai Mondiali con la Russia, tanto che il CSKA ha alzato le sue richieste. La società russa vuole 25-30 milioni per il suo cartellino, vedremo se la Juve accontenterà la richiesta, un po’ eccessiva vista la giovane età del giocatore.

Il punto sulla difesa

La Juve si sta muovendo anche per quel che riguarda la difesa. La Juve sta cercando dei sostituti nel caso uno tra Rugani e Benatia dovesse partire. Caldara e Spinazzola sono appena rientrati dal prestito con l’Atalanta, ma entrambi dovranno guadagnarsi il posto da titolare col secondo, che ha subito un infortunio al crociato e al menisco del ginocchio destro, sarà nuovamente disponibile a partire da novembre/dicembre. Si sta lavorando anche sulle corsie laterali nel caso Alex Sandro non dovesse rinnovare. Il terzino brasiliano avrebbe già dovuto rinnovare da tempo, ma l’appuntamento tra il suo entourage e i dirigenti juventini continua a slittare.

Capitolo Bentancur

Sempre per quanto riguardo le cessioni, Bentancur è finito in orbita Barcellona. Il talento uruguaiano sta giocando un bel mondiale e ha attirato su di se l’interesse di molti club europei tra cui i blaugrana. La Juve lo ritiene incedibile, anche se si parlava di lui come contropartita da inserire nell’affare Milinkovic. Vedremo se la Juve tratterà il suo gioiello oppure lo lascerà andare con la giusta offerta.

Operazione Cristiano Ronaldo

La Juve vuole fare un mercato con il botto. Visto che si è presentata l’opportunità Ronaldo, la Juve con Marotta e Paratici ha dato il via alla trattativa sperando di riuscire nell’impresa, grazie anche alla collaborazione del procuratore Mendes.