Calciomercato Atalanta 2015: Acquisti, Cessioni e Trattative

Il calciomercato è entrato nel vivo e l’Atalanta è senza dubbio una delle squadre più attive di questa sessione estiva, sia in entrata che in uscita. Il direttore sportivo Pier Paolo Marino è già all’opera per rinforzare la rosa di mister Reja, confermato dopo aver ottenuto la salvezza, in vista della prossima stagione.

Sono già due i colpi messi a segno dall’ex ds del Napoli: il primo è Jasmin Kurtic, centrocampista centrale classe ’89 arrivato a titolo definitivo dalla Firoentina, che ha firmato un triennale con il sodalizio bergamasco; il secondo, invece, è Davide Bassi, portiere classe ’85 in scadenza con l’Empoli, che ha siglato un biennale ed ora affiancherà il giovane Sportiello, corteggiato dal Liverpool di Rodgers, e l’esperto Avramov, fresco di rinnovo.

Davide Zappacosta è stato senza dubbio una delle rivelazioni dell’annata appena trascorsa e, naturalmente, le offerte di grandi club non hanno tardato ad arrivare. Dopo un timido interessament0 di Juventus ed Inter, l’ex esterno destro dell’Avellino è finito nel mirino del Torino di Ventura, il quale lo ha definito il sostituto ideale di Darmian, che piace tanto al Napoli di Sarri e potrebbe partire per una cifra non inferiore ai 18 milioni di euro. Su Zappacosta c’è sempre il Liverpool, che ha offerto circa 6 milioni ai nerazzurri e un contratto da 1,2 milioni a stagione per il giocatore.

E’ fatta anche per i rinnovi di Bellini e Migliaccio, che non ha ceduto alle lusinghe di Cagliari e Avellino e continuerà la sua avventura in terra lombarda. Intanto, in attacco è rientrato alla base Giuseppe De Luca, per il quale si sono fatte avanti con insistenza Bari e Cesena. Sul fronte uscite, inoltre, sono stati ceduti proprio ai Galletti i difensori Contini e Almici, con la formula del prestito gratuito. In bilico il futuro di capitan Denis, richiesto dall’Indipendiente, squadra che lo lanciò nel calcio che conta a soli 18 anni. In caso di partenza del Tanque, l’Atalanta piomberebbe su Belotti, centravanti del Palermo e dell’Under 21 di Di Biagio.

A proposito di giovani talenti, la Dea ha chiuso anche l’acquisto del centrocampista classe ’96 Luca Valzania, in arrivo dal Cesena a titolo definitivo. Giuseppe Biava e Lionel Scaloni sembrano, invece, pronti ad appendere le scarpette al chiodo e ad aggiudicarsi una posizione di rilievo nella società bergamasca.

Acquisti: – De Luca, Kurtic, Bassi, Valzania;

Cessioni: – Contini, Almici;

ATALANTA: TUTTE LE NOTIZIE