Calciomercato Cagliari: vicini Benedetti, Crisetig e Longo

Con l’avvento della nuova proprietà facente capo a Tommaso Giulini, sembra essere nato un vero e proprio asse di mercato tra Cagliari e Inter. Secondo quanto riportato dalla Gazzetta dello Sport, la società sarda, dopo l’acquisto del 18enne Capello, proveniente dalla primavera nerazzurra, sembra essere molto vicina ad altri tre giovani calciatori di proprietà Inter: Simone Benedetti, Lorenzo Crisetig e Samuele Longo, tutti e tre attualmente nella nostra Under 21.

Benedetti, difensore classe 1992, ha giocato l’ultima stagione con il Padova in Serie B, con 33 presenze. Crisetig, centrocampista centrale classe 1993, ha giocato invece nell’ultimo anno e mezzo al Crotone mettendo a segno 55 presenze; infine Longo, attaccante classe 1992, che è l’unico a non aver giocato con continuità lo scorso anno, solo 11 presenze tra Verona e Rayo Vallecano.

Tre acquisti che sembrano perfettamente in linea con il calcio di Zeman, neo allenatore del Cagliari, da sempre un trampolino di lancio per i giovani. Ma l’incontro tra il d.t. Ausilio e il d.s. Marroccu sarebbe anche stato utile per la questione Ibarbo, giocatore gradito a Mazzarri, su cui però c’è anche la Juventus, nel caso dovesse sfumare Iturbe.  

Leggi anche: