Calciomercato Empoli 2015, Sarri si dimette?

Sono ore concitate in casa Empoli. L’allenatore dei toscani Maurizio Sarri è ormai prossimo a rassegnare le sue dimissioni, al termine della terza stagione consecutiva in azzurro. Il tecnico, originario di Napoli, si è incontrato in queste ore con la società empolese, con la quale ha discusso su un eventuale prolungamento del contratto e di un possibile divorzio. La seconda ipotesi sembrerebbe quella più accreditata, poichè l’allenatore considererebbe il suo ciclo definitivamente concluso e avrebbe voglia di vivere una nuova esperienza: tra le tante proposte arrivategli finora, la più concreta è indubbiamente quella del Cagliari, pronto a ripartire dalla Serie B con l’obiettivo di risalire nella massima serie immediatamente, per dare continuità al progetto impostato dal presidente dei sardi Giulini.

A scanso di equivoci, l’Empoli ha reso noto un comunicato, nel quale spiega le prossime mosse e la data del prossimo incontro con mister Sarri: “L’Empoli FC comunica che, a precisazione delle tante notizie uscite in questi giorni, i dirigenti azzurri incontreranno il tecnico Maurizio Sarri nella mattinata di domani giovedì 4 giugno”. Nella giornata di domani, dunque, potrebbe finalmente arrivare l’ufficialità delle dimissioni di Maurizio Sarri, condottiero di una squadra giovane, capace di portare a casa una straordinaria salvezza al primo anno di Serie A.

Leggi anche –> Empoli, Sarri: “Deciderò in settimana se restare”