Calciomercato Fiorentina, Bonaventura: c’è l’accordo

Secondo quanto riporta il quotidiano “La Nazione”, la Fiorentina sarebbe in attesa di sfoltire la rosa per sferrare l’attacco decisivo a Giacomo Bonaventura. La trattativa con l’Atalanta sarebbe infatti già chiusa sulla base di 6 milioni più il prestito del centrocampista polacco Rafal Wolski. L’interesse della Fiorentina tra l’altro è confermato dal suo team manager Vincenzo Guerini, che dal ritiro di Moena ha parlato di vari argomenti ai microfoni di Sky, toccando anche l’argomento Bonaventura. Queste le sue parole in proposito: “Mi piace anche perché è italiano. Ma piace anche ad altri”.

Della trattativa aveva parlato qualche giorno fa anche Giocondo Martorelli, procuratore del giocatore, al sito Violanews.com. Queste erano state le sue dichiarazioni, da cui si può intuire una certa pretattica tipica del mestiere: “Ancora non abbiamo incontrato la Fiorentina, per poter avviare e concludere una trattativa servono colloqui, incontri e per il momento non ho un appuntamento in programma. Giacomo è sereno, l’Atalanta aspetta un’offerta interessante, se arriverà allora si potrà parlare di una cessione. L’ipotesi Firenze? È gradita, lo abbiamo detto tante volte. Però – ripeto – ancora tanti passi devono essere fatti”.

Leggi anche: