Calciomercato Fiorentina, Neto non rinnova: c’è la Juventus?

Norberto Neto, estremo difensore della Fiorentina non ha ancora deciso riguardo al suo futuro. Al momento non pare essere intenzionato a rinnovare il suo contratto in scadenza a giugno 2015, sebbene dalla società toscana   siano pervenute delle offerte allettanti. Eppure, come rivela il noto esperto di calciomercato Gianluca Di Marzio,la spiegazione di questo stallo tra le due controparti è dettato dalla voglia di Neto di giocare in un club più ambizioso della Viola. “Un mancato accordo, quello tra il portiere brasiliano e il club viola, non dettato da problemi economici bensì dall’interesse di un club di primissimo livello”, sostiene il giornalista di Sky Sport.

Il club in questione, stando alle parole di Di Marzio, sarebbe la Juventus, che vuole assicurarsi un vice-Buffon di prima fascia, nella speranza che possa definitivamente esplodere e divenire il naturale successore dell’attuale capitano dei bianconeri. La Juve, dunque, preme e la Fiorentina deve accelerare i tempi per evitare che Neto (che peraltro si è reso protagonista di una papera nell’ultimo match giocato e vinto a Cesena dalla sua squadra) possa trasferirsi a parametro zero a giugno: è dunque d’obbligo per la società di Della Valle trovare un accordo – rinnovo o cessione – entro la fine della finestra dedicata al mercato di riparazione.

FIORENTINA: TUTTE LE NOTIZIE DI CALCIOMERCATO