Calciomercato Fiorentina, preso Matri dal Milan

La Fiorentina mette a segno un importante colpo di mercato prendendo in prestito dal Milan l’attaccante Alessandro Matri, superando la concorrenza di Lazio Inter e Sampdoria che, nei giorni scorsi, si erano mostrate interessate al giocatore.

L’affare è stato concluso da Pradè nell’ultimo incontro con l’Ad dei rossoneri Adriano Galliani. Matri giunge a Firenze con la formula del prestito, ma senza diritto di riscatto, e potrebbe rappresentare un tassello importante di questa squadra orfana, in attacco, di due importanti pedine Giuseppe Rossi e Mario Gomez alle prese coi loro rispettivi infortuni. Sono previste per domani le visite mediche, intanto Matri ha già salutato lo staff e i compagni del Milan.

La nuova esperienza alla Fiorentina potrebbe servire all’attaccante per dimostrare le sue effettive qualità visto che, giunto al Milan dalla Juvenntus il 30 agosto 2013, non è riuscito ad essere incisivo per la squadra. Infatti, in 15 presenze raggiunte in Serie A ha realizzato un solo gol, decisamente poco per un attaccante. Alessandro Matri nella squadra di Montella potrebbe, quindi, riscattarsi e sperare, di conseguenza, nel Mondiale.

Leggi anche-> Notizie Milan: Seedorf nuovo allenatore, è ufficiale

Leggi anche-> Calciomercato Fiorentina, Anderson in prestito dal Manchester United