Dall’Inghilterra ne sono ormai sicuri: Zlatan Ibrahimovic sarà un giocatore del Manchester United. L’annuncio è previsto prima di Euro 2016.

Nonostante le smentite da parte del giocatore e dell’agente Mino Raiola, sembra ormai prossimo all’annuncio ufficiale il passaggio del fortissimo attaccante svedese 35 enne alla corte di José Mourinho, che non ha voluto farsi scappare uno dei suoi pupilli, ancora in grado di fare la differenza nonostante l’età non più giovanissima.

Secondo Sky Sports Inghilterra si tratta per un contratto annuale a cifre astronomiche (addirittura 15 milioni di euro), che renderà l’esperienza inglese di Ibrahimovic decisamente fruttuosa dal punto di vista economico. Lo svedese avrebbe così scelto l’unico campionato che finora mancava dalla sua bacheca, la Premier League, dopo le esperienze in Italia con Inter, Juventus e Milan, in Spagna con il Barcellona ed in Francia con il PSG.

L’ipotesi Milan viene così definitivamente scartata, anche se in pochi avevano creduto ad un suo possibile ritorno in rossonero.

LEGGI ANCHE:

Calciomercato Milan, rinnovo di Zapata sempre più vicino

Calciomercato Milan 2016, Mihajlovic tenta Kucka