Calciomercato Inter 2013-2014: Arrivano Marrone e Nocerino per Mazzarri?

I riflettori del mercato interista sono tutti puntati su Mauricio Isla: la distanza tra l’offerta interista e la richiesta della Juve è di mezzo milione di euro. Giorno per giorno si attende il momento propizio per chiudere l’affare e dare a Mazzarri l’esterno tanto desiderato.

Nel frattempo, i colloqui con la Juventus si sono intensificati per un altro giocatore di Conte entrato nel mirino dei nerazzurri: Luca Marrone, centrocampista e, all’occorrenza, anche difensore centrale spesso impiegato dal tecnico bianconero la scorsa stagione. Il calciatore, classe 1990, nato e cresciuto nel vivaio juventino e allontanatosi da Torino per un solo anno (era in prestito al Siena), rientrerebbe a pieno titolo nel programma di ringiovanimento voluto da Branca e Moratti: per ora siamo solo ai sondaggi, il prezzo non è stato ancora fissato.

Antonio Nocerino

Altra idea di mercato è lo scambio tra Kuzmanovic e Nocerino, sulla falsariga dei tanti affari di mercato coi cugini del Milan che in passato hanno però regalato tante amarezze all’Inter. Di fronte a questi scambi, la mente va subito (solo per citarne alcuni) agli scambi alla pari tra Seedorf e Coco (con l’olandese che ha scritto poi la storia rossonera) e tra Pirlo e Brncic (inutile dire come si sia evoluta la vicenda…), per finire a quello di un anno fa quando la Beneamata si liberò di Pazzini per Antonio Cassano. Nocerino rappresenterebbe un tassello importante, almeno sulla carta, per completare la mediana nerazzurra che aspetta sempre Nainggolan che si allontana, invece, giorno dopo giorno vista la reticenza di Cellino a cedere il suo gioiello senza adeguate contropartite tecniche (leggi Longo).

Leggi anche–> Belec e Bessa all’Olhanense

Leggi anche–> Inter, c’è Dabro

Leggi anche–> Benalouane prossimo difensore di Mazzarri?