Calciomercato Inter 2013-2014: Il punto sul mercato nerazzurro

Le ultime prestazioni non esaltanti della squadra nerazzurra stanno facendo accelerare le operazioni per il mercato di gennaio. Dopo il viaggio a Londra dei dirigenti nerazzurri per una possibile cessione o scambio di Guarin con il Chelsea di Mourinho, in casa Inter la parola chiave è vendere per rinforzare una rosa priva di alternative adeguate. Allora ecco il punto sul mercato dei nerazzurri.

Come già detto il tutto ruota intorno a Fredy Guarin. Il colombiano non sta rendendo al meglio e la sua cessione (quasi sicuramente in Inghilterra) rifornirebbe le povere casse nerazzurre. Con i 15-20 milioni la dirigenza meneghina potrebbe fiondarsi su Javier Hernandez. Il messicano sta trovando pochissimo spazio e lo United potrebbe inserirlo nella trattativa per arrivare all’ex centrocampista del Porto. Inoltre Guarin potrebbe essere ceduto al Chelsea in cambio di Demba Ba anche se si preferirebbe un semplice pagamento cash. In uscita sembra esserci anche Andrea Ranocchia. Mou lo vuole portare a Stamford Bridge e l’Inter con il ricavato potrebbe bussare alla porta del Psg. I nomi caldi sono due: Lavezzi e Menez. L’argentino è stimatissimo da Mazzarri che sarebbe felice di riaverlo con sè. Il suo arrivo però è legato alla riduzione dell’ingaggio. L’ex romanista invece è spesso relegato in panchina e così Thohir potrebbe approfittarne per portare il francese a San Siro.

Jeremy MenezNelle ultime ore inoltre si è fatta sempre più insistente la voce di un possibile arrivo in maglia nerazzurra di Gokhan Inler. Lo svizzero sta giocando male con Rafa Benitez e WM ritroverebbe un suo fedelissimo. Inoltre l’ex Udinese sarebbe perfetto per dare respiro ad un Cambiasso fin qui spremuto al massimo. Sugli esterni il sogno resta Criscito. Il terzino dello Zenit però non si muoverà prima di giugno. Nel mirino ci sono Ansaldi e Kolarov, anche se quest’ultimo è sulla lista della spesa di Aurelio De Laurentiis.

Aleksandar KolarovPiù realistica l’ipotesi dello scambio Kuzmanovic-Marquinho.Il brasiliano sarebbe un giocatore giusto per la sua disponibilità per giocare da interno o da esterno. Sulla trequarti sembra spuntare un nome grosso: Erik Lamela. Il giovane fantasista non sta esaltando Villas Boas che nelle ultime gare gli ha dato poco spazio. I nerazzurri potrebbero prenderlo in prestito e rinforzare così una rosa che poi potrebbe decisamente puntare alla Champions.

Leggi anche –> Scambio Ranocchia-Cannavaro?

Leggi anche –> A gennaio arrivano gli esterni?

Leggi anche –> Mou vuole Guarin