Calciomercato Inter 2016, chiesti tre giocatori alla Juventus

Inter e Juventus lavorano per rinforzare le rispettive rose, continuando a rimanere vigili sul mercato in attesa dell’occasione giusta. Nelle ultime ore, nerazzurri e bianconeri si sarebbero seduti a un tavolo per parlare dello scambio Caceres-Ranocchia. Scambio di vedute che non ha portato a una conclusione positiva della trattativa, considerando che i Campioni d’Italia vogliono tenere almeno fino a giugno l’uruguaiano, e che il difensore nerazzurro preferirebbe rimanere a Milano sponda rossonera, con Mihajlovic che potrebbe affiancarlo al giovane Romagnoli. Barzagli, Bonucci e Chiellini sono inamovibili e raramente riposano, ecco perchè l’ex centrale del Bari finirebbe per “scaldare” la panchina anche a Torino, rischiando di perdere la Nazionale e il prossimo Europeo.

L’Inter, però, segue attentamente anche le situazioni di Simone Zaza e Roberto Pereyra: i nerazzurri hanno incassato un secco “no” per l’attaccante ex Sassuolo, richiesto in prestito con diritto di riscatto; la Juve considera il giocatore incedibile e potrebbe pensare a una cessione solo in caso di un’offerta vicina ai 25 milioni di euro. L’argentino, invece, ha giocato pochissimo in questo inizio di stagione, visto il ritorno al 3-5-2 e i tanti infortuni patiti, ma nonostante ciò Allegri vorrebbe tenerlo a tutti i costi, per avere la possibilità di schierare il suo 4-3-1-2. Probabilmente se ne riparlerà a giugno.

Leggi anche –> Tuttosport: Caceres lascerà Vinovo a giugno

Leggi anche –> Tuttosport: Prima offerta ufficiale per Bernardo Silva