Calciomercato Inter: acquisti, cessioni e trattative 22 luglio 2014

Ben ritrovati con l’aggiornamento di Calciomercato Inter su tutti i movimenti (acquisti, cessioni e trattative ufficiali e non) dei nerazzurri fino alla data odierna. Chiuso il ritiro di Pinzolo con la non brillante vittoria in amichevole contro il Prato, la squadra e il mister stanno ricaricando le pile prima della partenza per gli Stati Uniti dove saranno impegnati nella seconda edizione della Guinness International Champions Cup, insieme ai migliori club italiani ed europei.

La difesa è praticamente a posto, manca solo un ultimo elemento. Ranocchia, Vidic, Andreolli e Juan Jesus sono una garanzia sia che si giochi a 4 sia che si giochi a 3. Mazzarri, per star tranquillo, vorrebbe però un altro difensore centrale. Il preferito è Rolando ma i rapporti tra il calciatore e il Porto sono ai minimi storici (si parla di insulti razzisti e ceffoni tra Rolando e un dirigente) e per questo il presidente Pinto da Costa potrebbe decidere di fare uno sgarbo al ragazzo facendolo andare in scadenza ma costringendolo ad un anno di tribuna. In tal caso, l’Inter sta già studiando la soluzione alternativa. Balanta piace, ma anche la riconferma di Campagnaro potrebbe essere un’idea da tenere in considerazione, in quanto non comporterebbe ulteriore esborso di danaro. Donkor sarà il sesto difensore almeno fino a gennaio, mentre sono quasi nulle le speranze di riconferma di Mbaye, destinato a lasciare in questo calciomercato per un nuovo prestito.

Hugo Armando Campagnaro
La riconferma di Hugo Campagnaro potrebbe essere l’ultimo “acquisto” per il reparto difensivo

Il centrocampo sarà il reparto più importante del calciomercato dell’Inter fino al 2 settembre. In chiave acquisti, vicinissimo l’arrivo di Medel. Il mediano cileno è quasi un giocatore dell’Inter: giorno dopo giorno Inter e Cardiff lavorano per trovare un accordo che, salvo clamorose sorprese, non dovrebbe mancare. Chiuso Medel, si penserà poi alle cessioni. Due tra Guarin, Alvarez, Taider e Kuzmanovic lasceranno Milano: i primi due permetterebbero di far cassa e per questo si cercheranno acquirenti di rilievo per i loro cartellini. Offerte serie, per ora, non sono ancora arrivate ad Ausilio. Il più vicino all’addio è Taider, per il quale ci sono trattative in corso per un prestito secco al West Ham.

fredy guarin
Guarin: l’Inter vuole cederlo ma tutte le pretendenti sembrano sparite. Quale sarà il suo destino?

Per quanto riguarda l’attacco, Mazzarri vorrebbe due acquisti da questa sessione di calciomercato. Le trattative imbastite in questo momento dall’Inter sono tante ma non è detto che Mazzarri possa essere accontentato. Un rinforzo ci sarà sicuramente, anche perché Botta andrà in prestito o, in ogni caso, non soddisfa a pieno l’allenatore. Il messicano Hernandez dello United è tornato di moda nelle ultime ore, ma resta da capire quanto le sue caratteristiche possano effettivamente sposarsi col modulo nerazzurro. Altre trattative in essere sono quelle per Carlos Bacca e per Pablo Daniel Osvaldo. Sul colombiano del Siviglia, l’interesse dell’Inter è fresco, legato anche al possibile assalto del Monaco per Icardi (Thohir, però, dovrebbe resistere a questa proposta). Osvaldo, invece, piace da tempo. L’italo-argentino è ai ferri corti col Southampton non essendosi presentato in ritiro: andrà via, ma non a prezzo saldo. Ausilio lo vorrebbe in prestito con diritto di riscatto ma il suo nome è solo un’alternativa al sogno di questo calciomercato: Stevan Jovetic. Il montenegrino piace per le sue qualità tecniche e per la duttilità tattica in quanto può agire da punta e da esterno offensivo. Il suo acquisto è diventato più difficile dopo il ko di Negredo, che resterà out per tre mesi per un infortunio al piede. Lamela e Cerci, invece, sono alternative sulle quali si resta vigili ma per le quali non ci sono movimenti ufficiali in questa fase.

Leggi anche–> Calciomercato Inter, Mazzarri chiede due rinforzi ad Ausilio

Leggi anche–> Calciomercato Inter, Balanta sostituto di Rolando?

Leggi anche–> Medel all’Inter, trattative avviate col Cardiff

Leggi anche–> Taider va via: West Ham?

Leggi anche–> Inter, pericolo Monaco per Icardi

Leggi anche–> Carlos Bacca nuovo attaccante nerazzurro?

Leggi anche–> Calciomercato Inter, insidia Samp per Osvaldo

Leggi anche–> Inter: Jovetic, Lamela o Cerci l’esterno di Mazzarri?