Calciomercato Inter: acquisti, cessioni e trattative 4 luglio 2014

Ben ritrovati con l’aggiornamento quotidiano di Calciomercato Inter sulle principali trattative dei nerazzurri, sia in ottica acquisti che per le cessioni. Oggi, inoltre, è il giorno del raduno ufficiale prima della partenza per Pinzolo fissata il 9 luglio: ci sarà la presentazione ufficiale di Nemanja Vidic e magari Piero Ausilio potrà rispondere a qualche domanda sul mercato che, in questo periodo, inevitabilmente gli sarà fatta dai giornalisti presenti in sala stampa.

Capitolo acquisti. Di Marzio dà M’Vila a un passo: l’affare si sarebbe sbloccato grazie alla decisione di Taider di accettare, dopo un lungo corteggiamento, il Rubin Kazan. Non appena si chiuderà per M’Vila (siamo al 95% di chiusura dell’affare al momento), si andrà forte su Casemiro. La stampa spagnola lo dà già nerazzurro ma il suo agente Joseph Lee ci va cauto: “Manca l’accordo tra i due club, non sarà un problema però trovare quello tra il mio assistito e l’Inter”. Analizzando queste parole ci può essere grande fiducia nella conclusione positiva delle trattative col Real Madrid.

mvila rubin kazan
M’Vila sempre più vicino all’Inter: Taider ha accettato il Rubin, a breve la conclusione ufficiale

Altre trattative in essere al momento sono quelle per Pablo Daniel Osvaldo. La mancata presentazione dell’italo-argentino al raduno del Southampton ha riavvicinato l’attaccante all’Inter. L’affare, c’è da dirlo, non è facile: i Saints vogliono un prestiti con obbligo di riscatto mentre l’Inter vorrebbe “limitarsi” ad un semplice diritto d’acquisto da esercitare tra un anno in caso di soddisfazione per le prestazioni di Osvaldo.

Trattative chiuse invece per il riscatto di Rolando. Il presidente del Porto, Pinto da Costa, ha dichiarato che il difensore, che si è regolarmente presentato al raduno del club, resterà al 100% in Portogallo e sarà parte integrante della rosa dei Dragoes per la stagione 2014-2015. Con buona pace dell’Inter e di Mazzarri.

Rolando Pires Inter
Pinto da Costa (pres. Porto): “Rolando resta con noi al 100%”

Sul fronte cessioni, ufficializzati i primi movimenti sull’asse Inter-Prato. La partnership con la società toscana ha messo a segno i suoi primi frutti di calciomercato: ai toscani vanno in prestito Fofana (prelevato due giorni fa dal Brescia), Gabbianelli, Romanò e Ogunseye. Potrebbe lasciare l’Inter anche Kuzmanovic: arrivato un anno e mezzo fa, il serbo non ha mai convinto e ha trovato poco spazio. In questa sessione di calciomercato ci sono state diverse offerte per lui ma al momento in pole position sembra esserci il Siviglia: a breve le trattative col club andaluso saranno avviate perché è intenzione degli spagnoli riempire la propria casella acquisti col nome di Kuzmanovic.

Leggi anche–> Di Marzio: “Taider accetta il Rubin e sblocca M’Vila all’Inter”

Leggi anche–> Ag. Casemiro: “Manca solo accordo col Real Madrid”

Leggi anche–> Osvaldo litiga col Southampton: Inter in agguato

Leggi anche–> Rolando-Inter, addio: resta al Porto

Leggi anche–> Inter-Prato: ufficializzate le prime manovre di mercato

Leggi anche–> Il Siviglia chiede Kuzmanovic all’Inter