Calciomercato Inter, Acquisti e Rinforzi per Gennaio: Thohir convinto

Ieri non è stata per niente una grande prestazione quella dell’Inter. Squadra lenta, poco arrembante, bassa concentrazione, poco e niente rabbia agonistica. Certamente, è stato fin dall’inizio sbagliato l’approccio alla partita, quest’ultima probabilmente sottovalutata per la levatura dell’avversario. Non c’è stato l’impegno visto nelle precedenti partite e sono emerse alcune lacune che la squadra ha.

Il tutto sotto gli occhi attenti di Thohir che, per la sua prima a San Siro, avrebbe sperato in una vittoria della sua squadra che, invece, non soltanto si è fermata su un pari che sa di sconfitta, ma è stata autrice di una prestazione mediocre e insoddisfacente. Il nuovo Presidente nerazzurro avrà, probabilmente, constatato da sé, anche alla luce di quanto visto, la necessità di rinforzare questa squadra se si vuol ambire quest’anno al raggiungimento di un piazzamento che conta, almeno il terzo posto utile a riportare l’Inter in Champions.

Ezequiel Lavezzi

E allora ecco che le richieste del tecnico di San Vincenzo potrebbero esser presto prese seriamente in considerazione. Mazzarri chiede una seconda punta che possa rinforzare il reparto avanzato, dando una mano a Palacio. L’allenatore nerazzurro vorrebbe Lavezzi. Non ha mai negato di stimare moltissimo l’attaccante argentino, ma sa bene che non sarà semplice arrivare al giocatore che ad oggi ha un contratto col Psg fino al 2016.

Chiaramente, quella di Lavezzi non è l’unica alternativa che l’Inter ha. Diversi sono i nomi che i dirigenti nerazzurri stanno vagliando insieme al magnate indonesiano. Quel che è certo è che la squadra ha bisogno già a Gennaio di un serio rinforzo, altrimenti la lotta al terzo posto si farebbe difficilissima e, di conseguenza, anche l’anno prossimo dovremo fare a meno della Champions League, con evidenti conseguenze di natura economica e come ritorno d’immagine.

Leggi anche -> Inter-Sampdoria 1-1 – Renan rovina la festa a Thohir

Leggi anche -> Inter-Sampdoria 1-1 – Thohir: “Pensiamo alla prossima partita”

Leggi anche -> Mazzarri: “Questa non è l’Inter che mi piace”