Calciomercato Inter, agente Botta: "Non escludiamo il prestito"

Uno degli obiettivi del calciomercato dell’Inter è quello di sfoltire la rosa. Uno dei possibili partenti è Ruben Botta che potrebbe lasciare Milano, come conferma il suo agente, in prestito qualora alla Pinetina arrivasse un altro attaccante che, di fatto, ridurrebbe ulteriormente le speranze di un buon minutaggio per l’argentino ex Tigre e Livorno. Intervistato da Fc Inter News, Sergio Levinton ha fatto il punto sul futuro del suo assistito: “E’ vero che Ruben è stato confermato dal direttore sportivo Ausilio, ma non significa che in caso arrivasse un’offerta buona per il club e per il giocatore non verrà presa in considerazione. Dipenderà molto anche dall’arrivo di un altro attaccante. Però è una cosa positiva che Piero e lo staff tecnico si fidino molto delle grandi capacità di Ruben”. 

Se Botta dovesse lasciare l’Inter, lo farà ovviamente dopo la tournée negli Usa per la quale è stato convocato. Per l’argentino ci sono sul tavolo diverse offerte, come conferma il suo agente: “Molte squadre su di lui? Sì, è la verità che ci sono vari club che si sono informati sulla sua situazione e che chiedono quali siano le condizioni economiche per averlo. Dopo la tournée, a seconda delle possibilità, lavoreremo con Piero e col giocatore per il futuro”.

Botta Inter

Un eventuale trasferimento di Botta in prestito dall’Inter a un altro club in questa sessione di calciomercato sarebbe comunque finalizzato ad una crescita personale per aumentare le opportunità di vestire in maniera fissa la maglia nerazzurra in futuro. A riguardo, ecco le parole dell’agente Sergio Levinton: “Lo ho detto sempre, Ruben è tranquillo e felice nell’Inter, che è uno dei club più importanti al mondo, però necessita e chiede continuità per raggiungere il suo vero livello, questo si ottiene solo giocando gare ufficiali. Viene da sei mesi in cui ha dimostrato di essere in eccezionale ripresa dopo l’infortunio, ora è il momento di giocare e ancora giocare. L’Inter conosce bene la qualità del giocatore, immagino che prenderanno la decisione migliore per lui”.

Leggi anche–> Di Marzio: “Otto offerte per Botta!”

Leggi anche–> Ruben Botta conteso da Torino e Cagliari

Leggi anche–> Sirene turche per Botta

 

Leggi anche–> Levinton (ag. Botta): “In Italia ci piacerebbe il…”